5 cose che devono accadere in Thor: The Dark World

L'ultimo trailer crea un'epica avventura Marvel, ma il regista di Game of Thrones Alan Taylor sarà all'altezza della leggenda?

5 cose che devono accadere in Thor: The Dark World

Thor: Il Mondo Oscuro ha lanciato il suo primo teaser trailer a mezzanotte, portando promesse di un'epica battaglia tra Thor ( Chris Hemsworth ), Loki ( Tom Hiddleston ), e una razza di Elfi Oscuri guidati dal vendicativo Malekith ( Cristoforo Eccleston ). È un'azione fantasy di 90 secondi meravigliosamente contenuta che sembra essere all'altezza I Vendicatori della Marvel e Uomo di ferro 3 . Ma può?



Il Thor: Il Mondo Oscuro il trailer sta conquistando i cuori dei fan di tutto il mondo e sembra sicuramente essere un miglioramento rispetto a quello del 2011 Thor . Ma manterrà la Mighty Marvel Machine in funzione nel 2014, quando lo avremo Capitan America: Il Soldato d'Inverno e Guardiani della Galassia ? Ci piacerebbe pensarlo. Ed ecco le cinque cose che devono accadere per spingerlo lì.

[1] Thor e Loki si alleano per combattere Malekith e gli Elfi Oscuri

Thor e Loki si alleano per combattere gli Elfi Oscuri

Tom Hiddleston è diventato un membro amato dell'universo cinematografico Marvel, interpretando Loki per la terza volta Thor: Il Mondo Oscuro . In Thor , e ancora di più in I Vendicatori della Marvel , Loki era il penultimo cattivo, e per questo leggermente più intrigante e interessante delle sue controparti eroiche. Più di ogni altra cosa, era umano e facilmente riconoscibile. Il fratello di Thor, ha vissuto a lungo all'ombra di questo essere divino con i capelli di Farrah Fawcett e un corpo perfettamente scolpito. Era giunto il momento che scivolasse dalla parte buona. Se solo per un momento. Thor: Il Mondo Oscuro deve avere una battaglia che vede Loki collaborare al fianco di Mjolnir (che ora dovrebbe davvero ottenere il suo merito) per la resa dei conti finale contro gli Elfi Oscuri. Questa è l'unica cosa che spingerà davvero questo film nel regno della leggenda. Una richiesta però? Per favore, non fargli perdere il suo lato oscuro. Loki deve rimanere uno spirito malizioso e imprevedibile e non dovrebbe mai mostrare la sua mano. Può essere un all-star questa volta, ed essere ancora un serpente ombroso in grado di accendere suo fratello in qualsiasi momento. Dopotutto sta lottando per la sua patria, che abbiamo appreso era più importante per lui della famiglia in quella prima uscita. Quindi non sta davvero rompendo il personaggio combattendo contro Malekith. Vogliamo vederlo usare i suoi trucchi per battere il nemico più grande. Vogliamo anche vedere Thor e Loki fianco a fianco in un climax che potrebbe dare la fine I Vendicatori della Marvel una corsa per i suoi soldi.

[2] Un film che gioca ai punti di forza di Game of Thrones Direttore Alan Taylor

Il regista di Thor Alan Taylor

A causa del famigerato pizzicotto da parte della Marvel, entrambi Thor e I Vendicatori della Marvel si è svolto in una scatola da scarpe. Sono stati contenuti in un ambiente troncato per la maggior parte del loro tempo di esecuzione. Soprattutto con Thor intrappolato in una piccola città che aveva solo un 7-11. Thor: Il Mondo Oscuro porta la lotta ad Asgard e il trailer promette un mondo completamente realizzato ed espansivo con molti paesaggi accattivanti. Regista originale Kenneth Branagh è stato criticato per molte cose, ma è riuscito a tirare fuori una patria magnificamente resa per Thor che lo distingue dagli altri film Marvel. Ora, direttore Alan Taylor riesce a suonare davvero in quel mondo e ha il potenziale per fare qualcosa di incredibilmente speciale con esso. Soprattutto se porta l'emozione umana e il vero cuore in cui ha catturato Game of Thrones , trasformando quella fantasia da fan in un vero fenomeno. Ha la capacità di portare archetipi di personaggi realizzati e identificabili in uno sfondo fantastico e di renderli eternamente riconoscibili. Sa anche come utilizzare il dramma senza mai perdere l'aspetto del fumetto della storia. C'è un motivo per cui è stato scelto Thor: Il Mondo Oscuro e il trailer sfrutta i suoi punti di forza. Ottenere Thor: Game of Thrones Edition non è una svolta. In effetti, probabilmente porterà alcune persone nel teatro che hanno saltato la prima puntata. Alan Taylor ha il potenziale per essere il prossimo Joss Whedon . Basta guardare il suo ampio e impressionante curriculum nel mondo della televisione. Arriverai a capire la sua capacità di prendere personaggi preesistenti e fare qualcosa di veramente nuovo, unico e sorprendente con loro. Questo non sarà il negozio da dieci centesimi Shakespeare versione di Thor Quello Kenneth Branagh ci ha dato. Il trailer promette un'avventura fantasy epica diversa da tutto ciò che abbiamo visto nel genere.

[3] Una squadra tra Jane Foster e Sif

Jane Foster e Sif

La nostra prima inclinazione è chiamare scontro tra queste due donne nella vita di Thor. Ma in realtà, preferiremmo vedere Jane ( Natalie Portman ) e Sif (Jamie Alexander) diventano veri amici e combattono insieme piuttosto che l'uno contro l'altro. Come hanno dimostrato le più grandi storie della storia umana, l'amore non corrisposto porta il miglior dramma, e se Thor parte con Jane per una luna di miele intergalattica, lasciandosi alle spalle un Sif respinto, porterà molto peso emotivo al terzo film. Anche se un combattimento potrebbe essere divertente per un minuto, non giova a questo capitolo centrale della saga. E avere Sif e Jane come amiche non farà che aumentare la posta emotiva tra di loro. Rende anche Sif il personaggio più empatico e ci dà qualcuno per cui tifare. Jamie Alexander ha creato una guerriera di cui vogliamo vedere di più, e in realtà è un po' più simpatica di Jane. Combattere un'altra donna per l'affetto di Thor sembra al di sotto di lei. Inoltre, nel nuovo trailer si vede Sif combattere gli Elfi Oscuri al fianco di Thor. Potrebbe decimare la molto più debole, mortale Jane. Se dovesse scoppiare una rissa, sarà un vattle di parole. E come abbiamo visto nel primo film, Sif può probabilmente vincere anche quello. Che bocca su quella larga!

[4] Anthony Hopkins come Odino impegnato in battaglia

Finora, Anthony Hopkins è stato relegato in disparte, regalandoci una forte narrazione fuori campo. Quello che vogliamo davvero vedere è Odino in battaglia. Con la sua benda sull'occhio e la sua armatura, sembra che sia pronto per un combattimento infernale, ma se il trailer è indicativo, probabilmente se ne starà seduto anche lui. Non lo vediamo sul campo di battaglia, andare contro gli Elfi Oscuri insieme a Thor e Sif. Si spera che si alzerà dal trono e si getterà sul ring quando Thor e Loki, lavorando insieme per sconfiggere Malekith, sono al loro punto più basso e hanno bisogno di una mano. Il culmine di Thor: Il Mondo Oscuro ha bisogno di un paio di 'Hu-rah!' momenti che fanno alzare e applaudire il pubblico. Odino che entra dal campo sinistro per picchiare Malekith sul culo e dare ai suoi figli la tanto necessaria mano d'aiuto sarà sicuramente un momento degno di allegria.

[5] Altro Kat Dennings come Darcy Lewis

Kat Dennings nel ruolo di Darcy Lewis

Uno dei punti luminosi più brillanti dell'originale Thor era Kat Dennings come Darcy Lewis. Ha portato molto umorismo tanto necessario al procedimento e si è rivelata una delle preferite dai fan. Se il trailer è indicativo, avremo solo pochi minuti del compagno dalla bocca a motore di Jane Foster prima che Jane e Thor lascino la terra per Asgard. Quello che vogliamo vedere è Darcy su Asgard. Jane Foster non ci serve bene come canale per il pubblico. Vedere questo mondo fantastico degli Dei attraverso Kat Dennings Gli occhi sarebbero molto più riconoscibili e divertenti. Finché non la trasformano in Jar Jar Binks, cosa che non dovrebbe accadere sotto la direzione di Alan Taylor , pensiamo che potrebbe rivelarsi una parte importante della battaglia finale culminante. Certo, non sembra che sia così. Forse possiamo inserire la nostra richiesta ora per una ripresa che la incorpori in più dell'azione? Che ne dici di Heimdall che sviluppa una cotta per lei e la porta in cielo? Aspetta... Un'idea ancora migliore... Che ne dici di una storia d'amore tra Sif e Darcy? Ora, questo sarebbe un grande film spin-off e lo spingerebbe ad altezze non ancora riconosciute entro i confini del Marvel Movie Universe.

In cosa vorresti di più vedere accadere Thor: Il Mondo Oscuro ?