5 cose che non sapevi su Man of Steel

Nonostante sia un riavvio completo, questa avventura di Superman ha legami unici con Smallville e abbandona la Kryptonite per la solitudine.

5 cose che non sapevi su Man of Steel

Il nuovo Uomo d'acciaio il trailer è atterrato nel tardo pomeriggio di martedì con un boom sonico che ha causato uno spostamento sismico nell'attesa dei fan. Sebbene attesi con impazienza, molti sono rimasti scettici e un po' a disagio riguardo a questo cosiddetto 'riavvio' del regista Zack Snyder . Dopotutto, ha realizzato quello che alcuni chiamano l'adattamento a fumetti più deludente di tutti i tempi con il film del 2009 Guardiani . E la Warner Bros., lo studio dietro Uomo d'acciaio , l'hanno fiutato regalmente con il loro adattamento DC Comics più recente Lanterna verde . Per non parlare del leggero fetore di Superman ritorna aleggia nell'aria come una scoreggia di patchouli, facendo temere che potremmo essere in serbo per un'altra festa del pisolino che non riesce a mostrare esattamente di cosa è capace Kal-El sul pianeta terra.



Quest'ultimo sguardo Uomo d'acciaio mette a tacere tutte le paure e ha persino trasformato questo film di supereroi mite nell'evento imperdibile dell'estate. La cosa grandiosa del trailer è che non mostra completamente la sua mano. Allude alla bellezza in modo potente e fa ciò che dovrebbe fare qualsiasi buon pezzo di marketing. Ci ha fatto venire l'acquolina in bocca e il clamore per quell'ambito biglietto di mezzanotte IMAX.

Sebbene il trailer metta in scena gran parte della storia dietro questa reinterpretazione del nostro supereroe più popolare e ionico, lascia anche molto mistero e prende in giro solo alcuni dei più grandi pezzi d'azione. C'è ancora molto che non sappiamo Uomo d'acciaio . E mentre alcuni dei più grandi segreti del film dovrebbero essere salvati per la serata di apertura, ci sono un paio di cose interessanti che dovresti sapere entrando che potrebbero non essere nel tuo radar.

Oggi esamineremo 5 cose che non conosci Uomo d'acciaio (e se li conosci, probabilmente ce li hai segnalati!)

[uno] Uomo d'acciaio Collegamento a Smallville

Collegamento Man of Steel Smallville

Nel creare Uomo d'acciaio , direttore Zack Snyder voleva fare un film che non fosse collegato a nessun film o programma TV precedente su Superman. Voleva una rottura netta dalle passate incarnazioni di Clark Kent e dal mondo di Metropolis, e si è persino allontanato Brandon Routh , a cui è stato assegnato un sequel (e/o un riavvio) perché voleva che questa nuova avventura fosse completamente autonoma. Ma per quanto riguarda la sua storia, Uomo d'acciaio ha mantenuto un carattere da Smallville che è stato creato esclusivamente per quella popolare serie WB/CW e non è mai apparso nei fumetti DC originali. Whitney Fordman è una compagna di liceo di Clark che vedremo durante il primo atto di Uomo d'acciaio . Eric Johnson ha creato il personaggio sul piccolo schermo e ora sarà interpretato da Robert Gerdisch. Whitney è la star quarterback del Smallville Squadra di football dei Crows e fidanzato di Lana Lang, il primo amore di Clark e futura moglie di Lex Luthor. Whitney e Lana sono il re e la regina del ballo di fine anno di Clark e servono a mantenere parte della mitologia che era stata precedentemente creata solo nella serie WB/CW. Uomo d'acciaio ha anche un paio di interessanti collegamenti dietro le quinte Smallville anche. Lois Lane stessa, Amy Adams ha interpretato l'adolescente grassa Jodi Melville in Stagione 1 episodio 'Brama' , che è stato uno dei suoi primi ruoli. E Alessandro Juliani, che interpreta il sergente Sedowsky Uomo d'acciaio , ha avuto un ruolo ricorrente come il dottor Emil Hamilton. Potrebbero esserci un paio di uova di Pasqua nascoste da trovare quando il film arriverà sul grande schermo, quindi resta sintonizzato anche per quelli.

[Due] Uomo d'acciaio Presenta la prima apparizione sul grande schermo di Faora

Faora in L

Uomo d'acciaio condivide qualcos'altro con Smallville : Faora. Questo personaggio non è mai stato visto prima sul grande schermo, ma ha interpretato un importante arco narrativo nella serie WB/CW. Alcune persone la confondono per Ursa, come si vede in Superuomo II . Entrambi sono feroci guerrieri kryptoniani ed entrambi hanno legami con il principale nemico Zod. Entrambi hanno passato del tempo nella zona fantasma. Ed entrambi odiano gli uomini. Ma Ursa è solo vagamente basato su Faora ed è stato creato da Richard Donner esclusivamente per l'uso negli anni '78 Superuomo e 1981 Superuomo II . Successivamente è stata utilizzata nella serie di fumetti DC. Faora si distingue per la sua micidiale padronanza delle arti marziali kryptoniane forma Horu-Kanu, e in Uomo d'acciaio , la vedremo finalmente come originariamente prevista nei fumetti. Soprattutto. Interpretato dall'attrice tedesca Antje Traue , Faora è uno psicopatico geneticamente modificato spinto dal bisogno di uccidere. Uno degli elementi introdotti nel folklore di Superman attraverso Uomo d'acciaio è che la popolazione di Krypton è composta dall'eugenetica. Questo aspetto distingue anche Faora da Ursa per creare due individui distinti nei miti di Superman.

[3] I 4 fumetti che hanno influenzato Henry Cavill

4 fumetti che hanno influenzato Henry Cavill in Man of Steel

Forse non lo sai, ma stella Henry Cavill è stato originariamente scelto per interpretare Kal-El in The JJ Abram scritto l'avventura di Superman Vola , che è stato fermato in modo che Superman ritorna potrebbe invece entrare in produzione. Anche se Enrico all'epoca era sotto contratto con la Warner Bros., a cui andò il ruolo di Clark Kent Brandon Routh sotto il direttore Bryan Cantante la supervisione. Henry Cavill deve essere stato destinato per la parte, però, dato che presto è arrivato ai vertici della Warner Bros. e Zack Snyder L'elenco dei più ricercati quando è stato deciso di riavviare il franchise con un nuovo attore all'interno di quegli iconici collant rosso e blu. Il tempo tra Superman ritorna e Uomo d'acciaio non è stato sprecato, come devoto fan della DC Comics Cavillo ha divorato ogni numero di Superman su cui riusciva a mettere le mani. Sebbene affermi di aver tratto ispirazione per Kal-El da una vasta gamma di fonti, l'attore pubblica quattro fumetti come collegamento diretto al Superman che porterà sullo schermo quest'estate. Il primo è La morte di Superman dal 1992, che vede Superman morire per mano di Doomsday nell'ultimo atto di sacrificio di sé. Il secondo è Il ritorno di Superman dal 1993, che ha trovato quattro personaggi bizzarri che emergono per affermare di essere Kal-El reincarnato, ognuno dei quali possiede uno dei principali punti di forza di Superman. Il terzo è Superuomo: Figlio Rosso del 2003, che reinventa Superman se fosse sbarcato in Russia invece che negli Stati Uniti per combattere per i comunisti nella Guerra Fredda. E avanti, Superman/Batman: Alla ricerca della kryptonite , che vede i due eroi correre per ripulire il pianeta all'indomani di una meteora di kryptonite. Ognuno di questi problemi ha portato una componente chiave per capire la psiche di Superman in questo riavvio completamente riformato.

[4] La kryptonite viene scambiata per la solitudine

La Kryptnite viene scambiata per la solitudine in Man of Steel

La kryptonite è sempre stata la più grande debolezza di Superman. E nel corso degli anni è stata a lungo una stampella anche per i molti scrittori della tradizione di Superman. Kal-El è un esemplare perfetto, e quella dovrebbe essere la sua rovina. Zack Snyder voleva reimmaginare un mondo in cui l'eroe non fosse afflitto da questa 'malattia' verde brillante. Cosa potrebbe servire a ferire l'uomo più forte del pianeta? E la solitudine? Zack vedeva la Kryptonite come la prevedibile e facile via d'uscita, e decise invece di tirare la manica emotiva di Clark Kent. Questa potrebbe essere la prima emo che Superman si è impegnata a proiettare, ma non preoccuparti. Kal-El non si farà vedere seduto su una roccia, a piangere. Invece, vedremo Superman prendere le sue fragilità emotive e usarle per far cadere gli aeroplani dal cielo e respingere gigantesche astronavi con il suo mirino laser pulsante. Chi ha bisogno della kryptonite quando hai l'introspezione e il dubbio che affliggono ogni tua mossa? Inoltre, Superman sarà più un emarginato in questo riavvio di quanto non lo sia mai stato prima. Ciò richiede un'ulteriore ricerca dell'anima che ostacola la sua crescita come supereroe. Portare via la Kryptonite è una mossa rischiosa, ma assicura che questo film si distingua dalle precedenti incarnazioni sul grande schermo, si spera per il meglio. Superman ora rappresenta la verità, la giustizia e il modo americano di piangere per tutto. Potrebbe una frivola causa 'mi ferisci i miei sentimenti' contro Zod essere molto indietro?

[5] Uomo d'acciaio è la prima avventura di Superman per l'esilio Jimmy Olsen

Jimmy Olsen ha vinto

La maggior parte delle persone sa che non c'è Jimmy Olson dentro Uomo d'acciaio , ma lo sapevi che questa è la prima volta che il personaggio viene esiliato da un film o da un programma televisivo di Superman? Tutte le precedenti incarnazioni del franchise hanno dato a Jimmy un ruolo di primo piano nella trama, dai primi cortometraggi a partire dal 1948, alla popolare serie TV del 1952, al Richard Donner film, e anche i più recenti Smallville e Superman ritorna . Si dice che il giovane fotoreporter del Daily Planet se ne stia seduto fuori perché è un po' troppo simile a un fotografo di giornali che striscia sui muri di nome Peter Parker, che al momento si sta godendo il suo riavvio. Peter Parker è essenzialmente Jimmy Olsen con super poteri. Ci sono state voci secondo cui a Jimmy è stato dato un cambio di sesso Uomo d'acciaio , e sarà interpretato da un'attrice con un nome di personaggio diverso. Come Ursa e Faora, se questo si rivela vero, significa comunque che sono due personaggi separati. Se non vediamo la fotoreporter Jenny Olsen, secondo quanto riferito interpretata da Rebecca Buller nel film finito, possiamo comunque aspettarci almeno una bella battuta a spese di Jimmy. Forse si farà vedere per il sequel.