I teatri AMC avvertono di prezzi dei biglietti più alti per i film più grandi

Mentre AMC acquista la catena europea di teatri Odeon & UCI, il discorso si rivolge alla società che implementa prezzi variabili per tutti i biglietti.

I teatri AMC avvertono di prezzi dei biglietti più alti per i film più grandi

AMC sta per diventare il più grande operatore teatrale del mondo e questo significa che ha molto potere. Faranno anche molti soldi, ma non si accontentano di molto, poiché stanno cercando di aggiungere più entrate al loro flusso. Il problema? Avrà un costo per il consumatore e renderà più costoso vedere i film più popolari dell'anno.



Il giornalista di Hollywood era presente alla recente conferenza MKM Partners Entertainment, Leisure and Consumer Technology. Durante la conferenza, Intrattenimento AMC CFO Craig Ramsey ha parlato e parlato della possibilità di fare 'prezzi variabili negli Stati Uniti'. Ecco cosa aveva da dire, secondo THR.

'Loro [Odeon e UCI] sono ulteriormente avanzati in termini di prezzi variabili, in cui i film tentpole hanno un prezzo maggiore al momento del rilascio. È qualcosa di cui abbiamo parlato negli Stati Uniti. Ci aspettiamo di imparare molto da ciò che hanno fatto. Pensiamo che ci posizionerà per iniziare ad avere quelle conversazioni sulle opportunità di prezzo negli Stati Uniti'

AMC ha recentemente acquistato Odeon & UCI, la più grande catena di teatri in Europa, per 1,2 miliardi di dollari. Come Craig Ramsey sottolinea, sono 'più avanzati' con ciò che chiamano prezzi variabili. Ciò che significa davvero è che valuteranno i film in base all'interesse nel vederli. Quindi, ad esempio, le persone dovrebbero probabilmente pagare di più se volessero vedere Animali fantastici e dove trovarli questo fine settimana, altrimenti avrebbero dovuto aspettare un paio di settimane prima che il prezzo scendesse. Fondamentalmente, se vuoi vedere i grandi film in anticipo, avrà un costo.

Catene teatrali stanno provando molte nuove cose per far andare le persone al cinema, poiché cose come i noleggi VOD e le TV con una qualità sempre più sorprendente rendono meno giustificabile spendere soldi in un teatro. Teatri AMC sembrano puntare sull'idea che coloro che vogliono vedere qualcosa di simile Transformers: L'ultimo cavaliere o Vendicatori: Infinity War arriverà il fine settimana di apertura indipendentemente dall'aumento dei prezzi. Altre catene di teatri, come Regal Cinemas, stanno adottando approcci diversi per aumentare i flussi di entrate. Nel loro caso, stanno implementando posti a sedere riservati e sedie reclinabili in più teatri, il che sta aumentando le entrate delle concessioni, secondo Regal Entertainment CFO David Ownby .

'Mentre accendiamo posti riservati , e un cliente è venuto a teatro e ha comprato il biglietto e sa di avere un posto e non deve precipitarsi per evitare di sedersi in prima fila, si sente molto più libero di fermarsi al chiosco della concessione.'

L'idea di 'prezzi variabili' sembra piuttosto negativa in anticipo, ma ci sono potenziali vantaggi, a seconda di come si sgretola. Supponendo che il prezzo del biglietto del cinema possa diminuire nel tempo, i film per i quali sei meno sicuro di pagare il prezzo intero o semplicemente non senti il ​​bisogno di vedere il weekend di apertura potrebbero finire per costare meno poche settimane dopo. Quindi potresti dover pagare $ 15 per vedere Guardiani della Galassia Vol. 2 weekend di apertura del prossimo anno, ma potresti dover pagare solo $ 5 quando decidi di andare a vedere qualcos'altro poche settimane dopo che è uscito da un po'. In un certo senso, potrebbe anche essere adatto al normale spettatore di film. Tutto dipende da come AMC decide di implementare questo modello di tariffazione variabile. Se ci riescono, altre catene teatrali come Regal potrebbero seguire l'esempio.