Ellen giura di fare meglio mentre affronta la controversia nel monologo di apertura della stagione 18

Ellen Degeneres ha aperto la stagione 18 della sua serie di talk show di successo con una seria discussione sull'indagine sull'ambiente di lavoro tossico che si è svolta durante l'estate.

Ellen giura di fare meglio mentre affronta la controversia nel monologo di apertura della stagione 18

Il 2020 inaspettatamente si è rivelato un anno di resa dei conti Ellen De Generes . La popolare conduttrice di talk show diurni il cui motto è 'Sii gentile l'uno con l'altro' è stata coinvolta in molteplici controversie riguardanti accuse di abusi e comportamenti scorretti contro se stessa e i produttori del suo spettacolo nei confronti dello staff e degli ospiti. Durante il monologo di apertura del primo episodio della nuova stagione del suo show, Ellen ha affrontato le accuse frontalmente. Partendo con una dichiarazione sarcastica di aver trascorso una fantastica estate, DeGeneres ha iniziato riconoscendo che al suo spettacolo erano successe cose che non devono essere condonate.



'Ho imparato che sono successe cose qui che non sarebbe mai dovuto accadere. Lo prendo molto sul serio e voglio dire che sono così dispiaciuto per le persone che sono state colpite. So di essere in una posizione di privilegio e potere, e mi rendo conto che da ciò deriva la responsabilità. Mi assumo la responsabilità di quello che succede al mio spettacolo.'

Descrivere la nuova stagione Lo spettacolo di Ellen De Generes come nuovo capitolo, Ellen ha ammesso di non essere solo la persona che le persone vedono in TV, ma anche molte altre cose. Riferendosi al suo motto 'sii gentile', DeGeneres ha spiegato che essere la 'signora gentile' è una 'posizione difficile in cui trovarsi'.

'A volte divento triste, mi arrabbio, divento ansioso, mi sento frustrato, divento impaziente e sto lavorando su tutto questo. Sono un lavoro in corso. E sto lavorando soprattutto sull'impazienza -- e non sta andando bene perché non sta succedendo abbastanza velocemente.'

Punteggiando il suo monologo con alcune battute che hanno suscitato risate sparse, Ellen ha ricordato al suo pubblico che è un'attrice piuttosto brava perché aveva interpretato una donna etero in progetti passati, ma non così brava da fare coming out ogni giorno per 17 anni e ingannare tutti nell'accettare una versione falsa di lei.

'Questa sono io e la mia intenzione è quella di essere sempre la persona migliore che posso essere, e se ho mai deluso qualcuno, se ho mai ferito i suoi sentimenti, me ne dispiace così tanto. Se mai è così, mi sono deluso e mi sono fatto male anche perché cerco sempre di crescere come persona. Considero tutto ciò che entra nella mia vita come un'opportunità per imparare. Sono entrato in questo business per far ridere e stare bene le persone, questa è la cosa che preferisco fare. Tutto quello che voglio è che ognuno dei [miei 270 dipendenti] sia felice e orgoglioso di lavorare qui.'

Le osservazioni di Ellen non si limitavano al suo spettacolo. Si è anche presa del tempo per affrontare il terribile stato del mondo in generale ed ha espresso il desiderio di fornire uno spazio sicuro per il suo pubblico per un'ora al giorno con la nuova stagione del suo show:

'Questo è stato un estate orribile per le persone di tutto il mondo. Le persone stanno perdendo il lavoro. Le persone stanno perdendo i propri cari. Le persone stanno perdendo la casa e la vita a causa di incendi violenti in corso. C'è una palese ingiustizia razziale intorno a noi. Guardo il telegiornale e mi sento come se dovessimo cominciare. Quindi la mia speranza è che possiamo ancora essere un luogo di felicità e gioia. Voglio ancora essere l'unica ora al giorno in cui le persone possono scappare e ridere. Voglio continuare ad aiutare tutte le persone che aiutiamo ogni giorno e mi impegno a rendere questa la migliore stagione che abbiamo mai avuto.'

Questa notizia viene da Il giornalista di Hollywood .