Ignite scatena il video musicale sanguinante dei nostri giorni più bui

Il primo video di Ignite dal loro album 'Our Darkest Days' debutta.

Ignite scatena il video musicale sanguinante dei nostri giorni più bui

'Bleeding' è il primo video del nuovo album di Ignite I nostri giorni più bui appena pubblicato su Abacus Recordings. Accendi che hanno creato alcuni degli hardcore melodici più definitivi della costa occidentale negli ultimi dieci anni e sono anche noti per i loro testi senza esclusione di colpi sociali e politicamente coinvolgenti. Questa canzone e questo video non sono diversi in quanto l'argomento tratta dell'occupazione dell'Iraq da parte degli Stati Uniti. Come spiega il bassista Brett Rasmussen, si tratta delle 'menzogne ​​che il nostro governo ci ha detto per farci entrare in una guerra senza prendere in considerazione il resto del mondo al riguardo .' Il cantante Zoli Teglas che ha scritto i testi ha un fratello minore attualmente di stanza in Iraq dove, come spiega, 'è costretto a rischiare la vita portando i dirigenti della Halliburton a riunioni a beneficio dei politici e non delle persone'.



Il filmato della performance del video è stato girato nel deserto della California, dove la band ha attaccato i loro strumenti. Inframezzato da filmati di notizie sulla guerra e immagini intense, il messaggio è portato a casa dal regista Chris Sims (Lamb Of God, As I Lay Dying). 'Faceva caldo', ha detto il chitarrista solista Brian Balchack .

Our Darkest Days ha raccolto il successo di critica e fan come il miglior album di Ignite. 'La forza dell'album non risiede solo nelle sue forti qualità musicali, ma anche nei suoi testi socialmente consapevoli e stimolanti', afferma PunkBands.com che continua a definirlo 'Il miglior album finora nel 2006'. Il popolare sito web di musica pesante Lambgoat.com definisce la band 'una delle poche band hardcore rimaste dalla metà degli anni '90 che non hanno mai compromesso le loro convinzioni o la loro musica'.

Gli Ignite stanno attualmente uccidendo tutti con le loro apparizioni in grandi festival europei tra cui Full Force che ha visto cantare 10.000 persone insieme a Zoli così come Hellfest France, Graspop e Pressure Fest. La band sta anche facendo date del tour europeo con With Honor e Convict. La band tornerà negli Stati Uniti per la fine di agosto e suonerà con i leggendari Gorilla Biscuits per il loro tour di reunion il 21 agosto al The Glasshouse w/ Comeback Kid.

Visitare il sito ufficiale di IGNITE per saperne di più sulla band.