Il team di Star Wars risponde al desiderio Jedi di Brie Larson: la forza è forte con lei

Brie Larson vuole essere sia un Jedi nell'universo di Star Wars che un supereroe nell'universo Marvel.

Il team di Star Wars risponde a Brie Larson

Potrebbe Brie Larson passare dal Marvel Cinematic Universe a una galassia molto, molto lontana? A questo punto, non possiamo dire che sia impossibile. Larson è attualmente pronta per fare il suo debutto nel MCU Capitan Marvel , che uscirà nei cinema questo fine settimana e la cementerà come un eroe importante e potente all'interno del più ampio gregge dei Vendicatori. Ora, ha espresso anche il suo desiderio di essere una Jedi, il che Guerre stellari ha risposto.



Durante una recente intervista con Entertainment Weekly, Brie Larson ha raccontato il tempo che lei Capitan Marvel co-protagonista Samuel L. Jackson, che ha interpretato il Jedi Mace Windu in Guerre stellari trilogia prequel, ha portato la sua spada laser sul set. Ed è successo proprio così è stato il 4 maggio, che è comunemente noto come Guerre stellari Giorno. Ecco cosa ha da dire Larson a riguardo.

' Devo tenere la sua spada laser ! Me l'ha portato sul set il 4 maggio e ho pianto. È stato fantastico. Voglio essere un Jedi... È così bello. Vorrei essere un Jedi.'

Questa parte dell'intervista ha naturalmente ottenuto una discreta attenzione. Non solo dalle persone online che se ne sono accorte, ma dal reale Guerre stellari Account Twitter. L'account condivideva la citazione di Larson dall'intervista e rispondeva al desiderio dell'attrice di diventare un giorno una Jedi. Ecco cosa avevano da dire.

' La forza è decisamente con te, capitano.'

In un tweet di follow-up, Brie Larson ha risposto con: 'Onorato di essere un eroe intergalattico con te.' È uno scambio carino, ma un giorno potrebbe essere di più? La Disney possiede sia la Marvel che Guerre stellari . Ci sono tonnellate di progetti all'interno di una galassia molto, molto lontana sul fuoco e chiaramente hanno già un ottimo rapporto di lavoro con Larson. Perchè no? Inoltre, Samuel L. Jackson ha vissuto in entrambi i mondi. Perché lei non può? Jackson, nella stessa intervista, ha spiegato come essere un Jedi mette uno in un campo completamente diverso quando si tratta di fama.

'Con il diventare quel tipo di personaggio in quel tipo di film. Semplicemente cambia il gioco in un altro modo. Perché ho avuto tutta questa popolarità interessante o altro, ma quando sono entrato nell'universo di Star Wars, è cambiato in modo esponenziale. Diventi simile a un dio in un modo un po' folle. Sono [diventato più famoso] perché ero un Jedi, quindi non importa dove andassi, sono stato avvicinato dal consiglio Jedi di ovunque.'

Con spettacoli come Il Mandaloriano in lavorazione per Disney+ e la trilogia di film di Game of Thrones i creatori David Benioff e D.B. Weiss venendo giù dal gasdotto, solo per citare un paio di cose, potrebbe facilmente esserci spazio per Brie Larson in questo universo. A questo punto, non metteremmo nulla oltre l'attrice premio Oscar. La palla è nel tuo campo, Lucasfilm. Sentiti libero di controllare lo scambio dal Twitter di Guerre Stellari conto qui sotto.