Jonah Hill si prende una pausa dalla promozione di film a causa di attacchi di ansia

Hill pubblicherà un documentario intitolato Stutz ai festival autunnali che metterà in luce la salute mentale.

  Assistente't Look Up - Jonah Hill
Netflix

Giona Hill è stato sui nostri schermi per quasi due decenni in commedie esilaranti e in alcuni ruoli seri nella sua carriera. L'attore ha esordito nei primi anni 2000 con ruoli minori La Vergine di 40 anni , Bussare , e Evan Onnipotente , prima di una delle sue parti più note in Molto male . In seguito sarebbe apparso Portalo dal greco , Moneyball , Via del salto 21 , Il lupo di Wall Street e, più recentemente, Non guardare in alto .

MOVIEWEB VIDEO DEL GIORNO

Hill ha ricevuto nomination all'Oscar per la migliore interpretazione di un attore non protagonista per i suoi personaggi in Moneyball e Il lupo di Wall Street. Ora, l'attore ha rivelato Scadenza si sarebbe preso una pausa dalla promozione di film, incluso il suo prossimo documentario, Stutz . Il film è stato girato in segreto con il terapeuta di Hill, da cui deriva il titolo. Stutz sarà incentrato sulle discussioni sulla salute mentale e sugli attacchi di ansia che sono peggiorati progressivamente per l'attore.



Il film debutterà ai festival autunnali entro la fine dell'anno, anche se Hill non prenderà parte alla promozione del documentario. Invece, l'attore ha rilasciato una dichiarazione a Deadline, chiarendo che non si ritirerà ma ha bisogno di prendersi del tempo per concentrarsi su se stesso.

Dichiarazione di Jonah Hill

  Un'immagine di Annie Landsberg (Emma Stone) che guarda con rabbia Owen Milgrim (Jonah Hill) mentre distoglie lo sguardo in lontananza.
Netflix

Jonah Hill ha voluto chiarire eventuali idee sbagliate sulla sua decisione di Deadline, rilasciando una dichiarazione sui suoi problemi di salute mentale. L'attore dice: 'Ho passato quasi 20 anni a sperimentare attacchi di ansia, che sono esacerbati dalle apparizioni sui media e dagli eventi pubblici'. La sua dichiarazione completa può essere letta di seguito:

'Ho finito di dirigere il mio secondo film, un documentario su di me e il mio terapeuta che esplora la salute mentale in generale chiamato 'Stutz'. L'intero scopo della realizzazione di questo film è di fornire la terapia e gli strumenti che ho appreso durante la terapia a un vasto pubblico per uso privato attraverso un film divertente. Attraverso questo viaggio alla scoperta di me stesso all'interno del film, sono giunto alla comprensione che Ho passato quasi 20 anni a sperimentare attacchi di ansia, che sono esacerbati dalle apparizioni sui media e dagli eventi di fronte al pubblico. Sono così grato che il film sarà presentato in anteprima mondiale a un prestigioso festival cinematografico questo autunno e non vedo l'ora di condividerlo con il pubblico di tutto il mondo nella speranza che possa aiutare coloro che stanno lottando. Tuttavia, non mi vedrai là fuori a promuovere questo film, o nessuno dei miei film in uscita, mentre faccio questo importante passo per proteggermi. Se mi sono fatto più malato andando là fuori e promuovendolo, non mi comporterei fedele a me stesso o al film.Di solito rabbrividisco a lettere o affermazioni come questa, ma capisco di essere uno dei pochi privilegiati che possono permettersi di prendersi una pausa. Non perderò il lavoro wh ile lavorando sulla mia ansia. Con questa lettera e con 'Stutz', spero di rendere più normale per le persone parlare e agire su queste cose. Così possono fare dei passi per sentirsi meglio e in modo che le persone nelle loro vite possano capire i loro problemi più chiaramente. Spero che il lavoro parli da sé e sono grato ai miei collaboratori, ai miei partner commerciali e a tutti coloro che stanno leggendo per la comprensione e il supporto'.

-Giona Hill

Il prossimo film di Hill, una commedia intitolata Voi gente , che ha scritto insieme a Kenya Barris, uscirà nel 2022. Il film Netflix è interpretato insieme a Eddie Murphy, Julia Louis-Dreyfus e David Duchovny. Hill spera che più attori si facciano avanti con le loro lotte per la salute mentale nel settore e il tempo dirà se è così.