L'Arcano di Secret Wars: cosa aspettarsi dal cattivo più potente della Marvel

Il cattivo di Marvel's Secret Wars è l'essere più potente dell'universo Marvel. I supereroi sono pronti per Beyonder?

  Beyonder Secret Wars meraviglia il cattivo
Fumetti Marvel

Guerre Segrete è stato un evento crossover in tutto l'universo nei fumetti. E quando chiedi a Google chi è il cattivo più potente di tutta la Marvel, otterrai quello presente in questa storia. Ci sono ragioni sufficienti per capire perché i dirigenti Marvel vorrebbero che la fine della saga del multiverso finisse Guerre Segrete . Mette in mostra letteralmente tutti Gli eroi e i cattivi più potenti della Marvel , con l'ulteriore vantaggio della storia che viene letteralmente dal nulla. La Marvel non dovrà eseguire alcun tipo di configurazione o preoccuparsi di collegare i punti prima del debutto Guerre Segrete . Tutto quello che deve fare è avere molti film con molti eroi.

MOVIEWEB VIDEO DEL GIORNO

Il cattivo dentro Guerre Segrete non è uno che trama per anni, spostando con cura i pezzi come una partita a scacchi finché non arriva il momento di colpire. Non è uno che aspetta che una serie di eventi si allinei in un certo modo prima di potersi muovere. Non ha bisogno di risorse, armi, alleati o abilità, perché, per così dire, le possiede già. Questo cattivo è stato creato per essere supremo, immaginato come la cosa più potente che la mente umana possa concepire. Lui è un intero universo. egli è Beyonder .



Beyonder scopre il multiverso

  Marvel Comics - Beyonder
Fumetti Marvel

Nei fumetti, il concetto di Guerre Segrete è abbastanza facile da descrivere: un gruppo di supereroi e supercriminali viene teletrasportato in un altro mondo e costretto a combattere tra loro. La guerra è segreta perché tutto questo avviene senza alcuna conseguenza o riconoscimento. E il pianeta si chiama Battleworld perché, beh, puoi capirlo.

Questa storia è particolarmente adatta a qualcosa che il MCU chiama la saga del multiverso perché Beyonder è essenzialmente un altro universo in un essere. Prima di apparire, Beyonder esisteva in una dimensione separata dal multiverso ed era un'entità solitaria che costituiva la totalità della sua realtà. Fu trascinato nel multiverso da un raggio tachionico che un gruppo di supercriminali chiamato Intel stavano usando per cercare di attirare una meteora di vibranio.

Sebbene Guerre Segrete è più o meno una trama tangenziale che non influisce davvero sull'Universo Marvel in generale fino a quando non arriva il resto della razza di Beyonder, alcuni cattivi del gruppo Intel verranno introdotti nell'MCU nelle fasi future, inclusi MODOK e Doom.

quando Beyonder è stato creato nel multiverso, notò che ogni essere senziente era una creazione a sé stante. Era stupito dalla molteplicità di questa realtà perché dove esisteva, era tutto ciò che esisteva. L'idea che la senzienza potesse esistere in più persone diverse, o che più di una cosa potesse esistere, lo sbalordiva. Ma come Beyonder ha osservato che ogni cosa qui esisteva come parte di una cosa più grande chiamata universo, e quell'universo era solo una parte di una grande collezione di universi chiamata multiverso. L'idea di parti che costituiscono un tutto significava per Beyonder che tutto in questa esistenza era intrinsecamente incompleto. Questa incompletezza ha creato il desiderio poiché tutto condivideva con tutto il resto il desiderio di diventare integro a causa del fatto che intrinsecamente non lo erano.

Quindi, mentre Beyonder osservava che le cose incomplete lottavano per diventare complete, si rese conto che anche lui era incompleto poiché in precedenza pensava di essere tutto ciò che esisteva. Ora, con la consapevolezza che non era tutto in tutta la realtà, sentiva il desiderio e così iniziò a metterlo in discussione sperimentando.

Beyonder invia eroi e cattivi a combattere in Secret Wars

  Guerre segrete dei fumetti Marvel
Fumetti Marvel

Per comprendere la natura del desiderio, Beyonder teletrasportò un gran numero di eroi dei Vendicatori, degli X-Men e dei Fantastici Quattro, oltre a molti cattivi, inclusi, tra gli altri, Kang, Ultron e Galactus, in un mondo lontano. al di fuori della galassia in cui esisteva la Terra, soprannominata Battleworld.

Lì, Beyonder separò le fazioni di eroi e cattivi e disse loro: 'Io vengo dall'aldilà! Uccidi i tuoi nemici e tutto ciò che desideri sarà tuo! Niente di ciò che sogni è impossibile da realizzare per me!' Così facendo in modo che molti dei cattivi perseguano egoisticamente la distruzione dei rispettivi eroi e costringendo gli eroi a difendersi. Tutto fatto per il desiderio del premio promesso da Beyonder.

Mentre Charles Xavier e Reed Richards stavano lavorando a una soluzione pacifica alla loro difficile situazione, era il dottor Destino che 'vinse' le Guerre Segrete. Usando una strana tecnologia, Doom ha creato una macchina in grado di rubare il potere dell'Arcano. Con l'immensa quantità di energia che scorre attraverso il corpo di Doom, l'Arcano non era abbastanza forte per punirlo. Quindi, invece, possedeva un cattivo di nome Klaw e iniziò a manipolare di nascosto Doom, piantando un seme di dubbio nella sua mente sul fatto che non avesse la capacità di controllare tale potere.

Alla fine, Beyonder (dentro il corpo di Klaw) convinse Doom a trasferirgli parte di quel potere. Con una parte delle sue forze tornate, Beyonder lasciò il corpo di Klaw e tutti i partecipanti alle Guerre Segrete furono immediatamente teletrasportati nel luogo da cui provenivano.