La famiglia di Bill Paxton risolve la causa per omicidio colposo con l'ospedale

La famiglia ha accettato di risolvere una causa per omicidio colposo contro un ospedale di Los Angeles e un chirurgo che ha eseguito l'intervento chirurgico al calore di Paxton.

 Helen Hunt e Bill Paxton in Twister
Warner Bros.

Bill Paxton , i cui crediti cinematografici includono Apollo 13, Vere bugie, Twister, Titanic , e Alieni , e nelle serie televisive tra cui Grande amore , morì di ictus il 25 febbraio 2017. Aveva 61 anni. L'attore è deceduto appena 11 giorni dopo che un chirurgo di nome Dr. Ali Khoynezhad aveva utilizzato, secondo la causa, una procedura non necessaria che gli mancava dell'esperienza per eseguire e descritta come 'ad alto rischio e approccio chirurgico non convenzionale. La causa sostiene anche che Khoynezhad tendeva a 'impegnarsi in interventi chirurgici anticonformisti e mostrare un giudizio non ottimale'. Dopo l'intervento chirurgico, Paxton ha subito un'emorragia eccessiva, uno shock cardiogeno e un'arteria coronaria compromessa. Secondo il suo certificato di morte, il nativo del Texas ha subito un intervento chirurgico per sostituire una valvola cardiaca e riparare un danno all'aorta.

MOVIEWEB VIDEO DEL GIORNO

Secondo un deposito del tribunale di venerdì, la famiglia del defunto attore ha acconsentito risolvere una causa per omicidio colposo contro un ospedale di Los Angeles, il Cedars-Sinai Medical Center e il dottor Khoynezhad che ha eseguito il suo intervento chirurgico al cuore. La causa, intentata contro l'ospedale più di quattro anni fa, è stata contrassegnata da frequenti tentativi da parte della famiglia Paxton di estrarre ulteriori prove dall'ospedale e le frequenti udienze in tribunale sulla questione erano state programmate per essere processate il mese prossimo. Tuttavia, gli avvocati della moglie di Paxton, Louise, e dei loro due figli, James e Lydia, hanno presentato un avviso alla Corte Superiore di Los Angeles in cui avevano accettato di risolvere il caso.



 Bill Paxton impugna una pistola in A Simple Plan
Immagini di primaria importanza

Gli avvocati dei querelanti Bruce Broillet e Steve Heimberg hanno dichiarato in una nota:

'La questione è stata risolta con reciproca soddisfazione delle parti'.

L'ospedale e il medico hanno affermato che Paxton e la sua famiglia erano ben consapevoli dei rischi e hanno continuato volontariamente l'intervento chirurgico. Gli imputati hanno affermato che non vi è stata alcuna negligenza che ha portato alla sua morte. La famiglia dell'attore ha affermato nella causa del 2018 che entrambe le parti 'hanno tradito la loro fiducia' minimizzando i rischi associati all'intervento chirurgico. Secondo quanto riferito, Khoynez aveva smesso di lavorare per l'ospedale poco dopo la morte di Paxton. All'inizio di quest'anno, la famiglia di Paxton ha anche raggiunto un accordo da 1 milione di dollari con il gruppo medico anestesista coinvolto nel fatidico intervento chirurgico.

Dall'inizio degli anni '80 fino alla sua morte, Paxton è stato tra gli attori più attivi dell'industria dello spettacolo. Al momento della sua morte, recitava nella serie drammatica della CBS Giorno d'allenamento nei panni del detective Frank Roarke, il capo della sezione investigativa speciale (SIS) della polizia di Los Angeles.

I termini dell'accordo sono riservati e l'accordo deve ancora essere approvato da un giudice.