Mark Hamill rivela il vero gusto di Star Wars Blue Milk sul set: mi ha fatto bavaglio

L'originale Star Wars è uscito nei cinema nel 1977 e il latte blu non è qualcosa che Mark Hamill berrebbe di nuovo.

Mark Hamill rivela il vero gusto di Star Wars Blue Milk sul set: mi ha fatto bavaglio

Mark Hamill non è un grande fan del latte blu in cui ha dovuto bere Una nuova speranza . Il latte blu è entrato a far parte della cultura popolare negli anni e non è un segreto il motivo. Star Wars: Galaxy's Edge ora ha il latte blu e il latte verde da Gli ultimi Jedi , anche se tecnicamente non sono affatto latte. Quelli apparentemente hanno un sapore abbastanza buono e sono più simili a un frappè costoso, anche se sono completamente privi di latticini al 100%. Detto questo, Hamill probabilmente vorrebbe che lo stesse bevendo invece nel 1977.



Quando Luke Skywalker tira giù quella che sembra una bevanda gustosa Guerre stellari , in realtà ha fatto vomitare Mark Hamill. Tuttavia, l'attore è un vero professionista ed era determinato a far sembrare che si stesse godendo fino all'ultima goccia. Hamill ha detto questo sul sapore del latte blu sul set del 1977.

' Latte blu era latte 'Long Life' (usato dai campeggiatori perché non è necessaria la refrigerazione) con colorante alimentare blu. Untuoso, caldo e leggermente dolce, mi ha fatto letteralmente vomitare, ma ero determinato a berlo davanti alla telecamera. È stata una sfida recitativa apparire come se mi piacesse.'

Questo viene dopo Marco Hamill ha rivelato che sapore aveva il latte verde sul set di Gli ultimi Jedi . A quanto pare, il latte è migliorato con l'età, secondo il Guerre stellari icona. Hamill dice che il latte verde era 'solo normale acqua di cocco tinta di verde in post-produzione' e lo ha definito 'abbastanza gustoso'. Suona anni luce meglio di quello che l'attore ha dovuto bere sul set Una nuova speranza e suona simile a quello a cui viene servito Star Wars: Galaxy's Edge , ma con una consistenza più leggera.

Per quanto riguarda il latte 'Long Life' a cui si riferisce Mark Hamill, si tratta di un prodotto che è stato lavorato termicamente a una temperatura pari o superiore a 280°C per almeno 2 secondi. Ciò porta a una maggiore durata ed è per questo che non ha bisogno di essere refrigerato. Tuttavia, anche il normale latte biologico viene spesso trattato allo stesso modo, cosa che secondo alcune persone non è sicura e ha un sapore innaturale. Dal suono delle cose, Hamill stava bevendo qualcosa che probabilmente non era sicuro da consumare, a seconda dell'opinione. Il latte blu e verde a Star Wars: Galaxy's Edge in realtà è a base di riso. Il Blue Milk ha un sapore un po' come un lampone blu Mr. Misty Freeze di Dairy Queen come se fosse miscelato con il latte di riso. E il Green Milk è un sapore di lime mescolato a sfumature floreali. Pensa all'ibisco. Entrambi sono in realtà piuttosto deliziosi.

Mark Hamill è ancora vivo e vegeto oggi, è lecito ritenere che il latte blu non abbia avuto effetti a lungo termine sulla sua vita o sulla sua carriera di attore. L'attore riprende ancora una volta il ruolo di Luke Skywalker in J.J. L'arrivo di Abrams L'ascesa di Skywalker . È l'ultimo film della saga di Skywalker e molto probabilmente sarà l'ultima volta che vedremo l'attore nel ruolo, almeno sembra sperare che le cose vadano in questo modo. Puoi controllare Twitter di Mark Hamill recensioni del latte blu e del latte verde di seguito.