Mozione della Paramount per licenziare Top Gun: la causa sul copyright di Maverick è stata respinta

Un reclamo per violazione del copyright su Top Gun: Maverick dovrà essere affrontato dalla Paramount dopo che un giudice si è rifiutato di archiviare il caso.

 Maverick Top Gun
Immagini di primaria importanza

Top Gun: anticonformista potrebbe essere salito alle stelle durante l'estate, ma la Paramount non è riuscita a fondare una causa per copyright intentata contro il film. Nella querela sollevata dalla vedova e dal figlio dell'autore di un articolo che ha ispirato l'originale Top Gun , si afferma che il sequel tardivo non rispetta i diritti di recesso ed è stato sostanzialmente realizzato senza la loro autorizzazione. Mentre la Paramount cercava di far chiudere il caso, Scadenza ha riferito che non sarà così semplice per lo studio salutare le affermazioni.

MOVIEWEB VIDEO DELLA GIORNATA

Il nocciolo principale del caso è che gli israeliani Shosh e Yuval Yonay affermano che i diritti sull'articolo 'Top Guns', che è stato pubblicato nel maggio 1983 sulla rivista California e opzionato immediatamente e ha portato al film originale del 1986, sono tornati a loro nel 2020. Mentre la Paramount lo ha affermato Top Gun: anticonformista è stato girato prima della data in cui i diritti sono stati ripristinati nel gennaio 2020, e ha anche aggiunto che il film era coperto dalla regola dell''eccezione per le opere derivate precedenti', sembra che non sia stato sufficiente per ottenere l'archiviazione del caso . Il giudice distrettuale degli Stati Uniti Percy Anderson ha dichiarato in un'ordinanza del tribunale:



'L'argomento principale dell'imputato nella sua mozione di rigetto è che i querelanti non hanno sufficientemente dichiarato nella loro FAC che l'articolo e il seguito sono 'sostanzialmente simili', La Corte non è d'accordo. Per tutte le ragioni che precedono, la Corte respinge l'istanza di rigetto. La Corte conclude che il FAC contiene fatti sufficienti e ben addotti per affermare rivendicazioni valide per violazione del copyright, violazione del contratto e provvedimento dichiarativo.

La Paramount ha risposto a Deadline con la propria dichiarazione, commentando:

'Sebbene la Corte abbia rifiutato di archiviare il caso in questa primissima fase del procedimento, continueremo a difendere con forza questa causa e siamo fiduciosi che la scoperta confermerà che le affermazioni non hanno alcun merito'.

La Paramount finirà per pagare alla grande Top Gun: Maverick's Successo tardivo?

 Top Gun Maverick film di maggior incasso dell'anno
Immagini di primaria importanza

Top Gun: anticonformista inizialmente era previsto che uscisse nei cinema nel 2020, motivo per cui si afferma che il film sia stato completato prima del 24 gennaio 2020; la pandemia di Covid ha ritardato l'uscita del film fino a maggio 2022. È diventato il più grande film dell'anno , battendo record e terminando la sua corsa cinematografica con l'incredibile cifra di 1,5 miliardi di dollari al botteghino. Ora, la Paramount dovrà rispondere alla denuncia contro di loro, che include la richiesta di un sostanzioso compenso finanziario da corrispondere ai due ricorrenti.

La possibilità di più Top Gun di film si è parlato alla Paramount, ma è chiaro che lo studio vorrà essere in grado di uscire da questo caso prima di qualsiasi colloquio per un'ulteriore espansione del franchising può essere veramente considerato. Con la Paramount che ora ha tempo fino al 28 novembre per rispondere alle accuse contro di loro, non hanno molto tempo per decidere quale azione intraprenderanno per cercare di risolvere rapidamente la questione in un modo o nell'altro.