Odiavo il fatto che stessero facendo il drago rosso, finché...

Red Dragon è un prequel di Silence Of The Lambs e Hannibal, e ho alcune cose da dire al riguardo.

Odiavo il fatto che stessero realizzando il drago rosso, finché...

Scrivo questo sfogo per chiarire alcune cose sul film Drago rosso ed è il predecessore Cacciatore di uomini .



Prima di tutto, lasciatemi dire che sono rimasto sconvolto nel sentire che uno studio avrebbe avuto l'audacia di rifare Cacciatore di uomini . Lo dico perché rifare un film di Michael Mann sembra equivalente a 'ritoccare' la Gioconda. Non vuoi andarci. Si, lo so Ma era brutto (almeno questo è quello che tutti mi dicono), ma questo non dovrebbe in alcun modo riflettere sulla precedente genialità di Mann come Thief, Cacciatore di uomini , Calore , L'insider, ecc... . Detto questo, quando ho sentito parlare di Brett Ratner Ora di punta e la fama di Rush Hour 2 sarebbe stata al timone di questo progetto, ho pensato che doveva essere una specie di scherzo malato, davvero degno dei gusti di Hannibal 'The Cannibal' Lecter.

Ero arrabbiato. Ho espresso le mie opinioni a chiunque volesse ascoltare.

'NON REFATE UN FILM DI MICHAEL MANN E CERTAMENTE NON LO REFATE CON BRETT RATNER!!!!'

Ma allora...

Ho iniziato a guardare i trailer del film. Ho iniziato a vedere le immagini Intrattenimento settimanale . Ho notato che Anthony Hopkins si stava comportando in modo più vivace in questa incarnazione del malvagio Dottore. Non era così equilibrato o gentile come in Il silenzio degli innocenti o Annibale. Ho poi letto che ha accettato di interpretare il ruolo solo se non ha dovuto interpretare Hannibal come 'carino'. Ciò che significava non erano battute o dire 'goody-goody'. Ero ancora indietro Cacciatore di uomini (Lo sono ancora), ma il mio interesse per il film è stato spinto all'eccesso quando ho scoperto che Ratner avrebbe girato il finale originale del libro su cui è basato il film.

Drago rosso di Thomas Harris.

'Ratner ha girato quel finale?'

In realtà, questo significava molto poco per me poiché non avevo mai letto il libro. Avevo appena visto parti di Cacciatore di uomini quando ero bambino ed è stato solo negli ultimi 2 anni che l'ho persino guardato fino in fondo. Ed è stata solo la mia ammirazione per Michael Mann a farmi tornare in primo luogo.

'Ratner ha girato quel finale?'

Ho deciso di fare qualcosa che non avevo mai fatto prima. Stavo per comprare il libro Drago rosso e leggilo prima che il film esca nelle sale il 4 ottobre. Essendo un lettore lento, e con il film a meno di un mese di distanza, questa sembrava un'impresa indomabile. Eppure, l'ho fatto. Alcune persone leggono Harry Potter o Signore degli Anelli per essere al passo con i blockbuster estivi, leggi MUSHY Drago rosso .

Tutto quello che posso dire è che sono più entusiasta di questo film rispetto a qualsiasi altro uscito nell'ultimo anno. Ciò comprende Segni , Rapporto di minoranza , The Kids Stay In The Picture (che in realtà ho letto questo libro ANNI prima dell'uscita del film), lo chiami, Drago rosso lo batte. C'è qualcosa a riguardo Drago rosso questo eccita il Mush e gli fa capire che vedrà questo film parecchie volte al cinema.

Cominciamo con il casting... Edward Norton interpreta l'agente Will Graham. Questo è il ruolo che William Peterson (CSI) ha reso così memorabile. Norton è un attore infernale ed è una scelta formidabile, sento solo che potrebbe sembrare un po' giovane per interpretare il ruolo di un importante agente dell'FBI. Penso che sia un attore fenomenale che dovrebbe essere in grado di interpretare questa parte.

Mary-Louise Parker assumerà il ruolo di Kim Griest come moglie di Graham. Non sono un grande fan di Parker, ma questo ruolo richiede una donna forte ma vulnerabile e sento che ha il giusto 'mix' e sfumature per essere in grado di gestire questo personaggio.

Emily Watson nel ruolo di Reba McClane, Harvey Kietel nel ruolo dell'agente Jack Crawford e Phillip Seymour Hoffman nel ruolo del fastidioso Freddy Lounds sono tutte solide scelte di casting. Joan Allen, Dennis Farina e Stephen Lang che hanno tutti affrontato questi ruoli in precedenza Cacciatore di uomini erano perfette anche da quelle parti.

Ovviamente, avere la possibilità di vedere Anthony Hopkins masticare di nuovo lo scenario nei panni di Hannibal Lecter è qualcosa che è TROPPO bello per lasciar perdere. Ma..., diciamo solo qualche parola sull'originale 'Hannibal the Cannibal' di Cacciatore di uomini .

Brian Cox è stato fantastico nella prima incarnazione di questo famoso cattivo dello schermo. Ricordo che da ragazzo di 14 anni spegnevo il film quando apparve per la prima volta sullo schermo. C'era qualcosa nella freddezza di Cox nella parte di Lecter, nella sua interpretazione insensibile che mi ha fatto non voler più guardare il film (e non l'ho ripreso fino a 13 anni dopo). Non c'era stata nemmeno una vera violenza fino a quel momento, solo tono e umore, ma questo era abbastanza per terrorizzarmi. Il fatto che le persone al potere gli fossero sottomesse gli dava ancora più formicolio alla spina dorsale.

Certamente non considero Hopkins interpretare questo ruolo, o questo remake come 'la vera interpretazione di Thomas Harris', come sostiene il regista Brett Ratner. Piuttosto, penso Drago rosso potrebbe illuminare una luce enorme Cacciatore di uomini . Senza dire che un film è migliore dell'altro, anzi, questi film sono 2 entità separate. Due interpretazioni di un pezzo di materiale letterario multistrato che è stato oscurato dai suoi predecessori del grande schermo Il silenzio degli innocenti e Annibale.

Il mio unico motivo di contesa nel casting del film è quello del killer principale, Francis 'The Tooth Fairy', The Red Dragon 'Dolarhyde'. In Cacciatore di uomini questo ruolo è stato interpretato in modo inquietante da Tom Noonan. In Drago rosso questo ruolo è svolto da Ralph Fiennes. Entrambi questi attori sono di prim'ordine, non è questo il punto, il punto è che avrebbero dovuto scegliere un altro personaggio 'Noonan-Like'. Noonan è un tipo alto, dall'aspetto 'diverso'. Sembrava malvagio, fragile e sinistro mentre non sono sicuro di Ralph Fiennes nello stesso ruolo. Sicuramente, lo interpreterà in modo diverso, non è questo il punto, il regista Brett Ratner ha detto che non voleva un attore 'di nome', ma Fiennes era in The English Patient che ha vinto un Oscar per aver gridato ad alta voce!!! Fiennes potrebbe non essere Tom Cruise, ma non è Jaye Davidson, vero? Inoltre, parte della malattia di Dolarhydes è non voler guardare se stesso. Pensa di essere brutto, pensa che gli altri pensino che sia brutto, è solo come The Red Dragon che pensa di poter essere desiderato e desiderato. Ecco perché uccide le sue vittime nel modo grottesco che fa. Ralph Fiennes è uno degli attori più belli al mondo. Un attore formidabile, una 'forza' se vuoi..., ma sono curioso di questa scelta di casting. Non vedo l'ora di vederlo interpretare una figura così malvagia su celluloide.

Un altro punto su cui vorrei soffermarmi brevemente è che non credo che le persone capiscano davvero cosa Drago rosso è. Essendo stati davanti allo schermo del mio cinema locale, parlando con alcuni colleghi del film, le persone passavano e guardavano lo spettatore ma non sapevano davvero cosa Drago rosso era. Certo, avrebbero visto Hannibal Lecter, ma non sembravano capire che questo film fosse un prequel (e ricorda che sto supponendo che lo sia; ne parleremo più avanti). È quasi come se le persone non fossero pronte per un'altra puntata di Lecter così presto dopo Hannibal. Dopotutto, bisogna ricordare che c'è stato un lungo periodo da Silenzio ad Annibale. Inoltre, non dimentichiamo che anche i personaggi principali di quel film sono stati riportati (Clarice Starling e Hannibal Lecter). Questo ha dato al pubblico qualcosa a cui aggrapparsi, qualcosa da ricordare. Drago rosso è un'anomalia in quanto la gente conosce Annibale ma tutti gli altri personaggi sono diversi, ricorda anche che questo film sta 'tornando all'inizio' per 'capire l'origine del male'. Quindi in un certo senso è un nuovo film, ma in realtà non lo è perché il libro Drago rosso è già stato realizzato come Cacciatore di uomini .

Un'altra domanda che ho è come è stata 'rinforzata' la parte di Lecter? In entrambe Cacciatore di uomini e il libro, Lecter è un personaggio minore in termini di tempo sullo schermo e sulla pagina. Dato che Hopkins è ovviamente la persona che la gente vuole vedere, sono curioso di sapere come il suo ruolo sia stato rielaborato per rendere il suo personaggio il protagonista in cui sono sicuro sarà Drago rosso .

Per inciso, ricordo una volta il trambusto di Il silenzio degli innocenti iniziato, le persone sarebbero poi tornate a Cacciatore di uomini e valutare quel posto film accanto a questo nuovo film. Si ha l'impressione che la stessa cosa possa accadere di nuovo, con il pubblico curioso di vedere il 'prima e dopo' di entrambi i film.

Movie PictureAver letto di recente Drago rosso (Sono un lettore lento ma volevo leggere il libro prima dell'uscita del film), mi sentivo in una posizione unica per osservare entrambi Cacciatore di uomini e Drago rosso nella loro fedeltà al libro di Thomas Harris. Ho proiettato di recente Cacciatore di uomini e ho guardato e rivisto tutti gli spot pubblicitari per Drago rosso . Basandomi proprio su questo, devo dirlo Cacciatore di uomini era estremamente fedele al romanzo di Harris. Ci sono stati dei cambiamenti Cacciatore di uomini il regista Michael Mann ha realizzato per qualsiasi motivo (budget, tempo, logistica, ecc...) ma soprattutto c'erano molte cose nel libro che mi sono venute in mente quando ho visto il film. Per quanto riguarda la Drago rosso trailer, questo film sembra essere andato 'fino in fondo' nella sua traduzione dal libro allo schermo. Ci sono scene in cui è stato mostrato che se hai familiarità sia con il film che con il libro, ti rendi conto che non ci sei Cacciatore di uomini . Abbastanza interessante, sembra come se Drago rosso ha girato molte delle stesse scene, quasi nello stesso identico modo in cui Cacciatore di uomini . Tutto questo mi dice ancora una volta, è che questi film hanno adottato un approccio simile al materiale di Harris, ma si sono anche concessi una certa leggerezza nella loro esecuzione. Come affermato in precedenza, Ratner ha girato il finale originale del libro..., se questo è il caso allora penso che sia una scelta molto audace da parte sua e mi viene in mente la fine di Vivere e morire a Los Angeles. (un altro veicolo William Petersen). Per capire cosa intendo, leggi Drago rosso (hai ancora tempo perché il film si apre il 4 ottobre), guarda Cacciatore di uomini per identificarti con William Petersen degli anni '80, poi guarda William Friedkin's Vivere e morire a Los Angeles. che è stato il film d'esordio di Petersen prima di farlo Cacciatore di uomini .

Ecco la mia unica altra domanda..., in che anno si svolge questo film? Dato che è il primo della trilogia e si parla di 'tornare all'inizio', presumo che si svolga alla fine degli anni '70 primi anni '80 (come Cacciatore di uomini fatto). Questo ha senso poiché la pellicola Super 8mm gioca un ruolo importante nel film e a quel tempo era un modo più praticabile per girare 'filmati casalinghi' che in video. Se è il giorno d'oggi, è ovvio a tutti che girare Super Super 8mm invece che su video (o video digitale per quella materia) è del tutto troppo ingombrante. Tuttavia, ed è qui che le cose si complicano, Ratner mi sembra uno che è interessato all'innovazione (molto simile a Michael Mann prima di lui), c'è così tanto che si può fare con il video digitale, specialmente con i 'filmati casalinghi' in Drago rosso che l'aggiornamento del film potrebbe essere troppo per il giovane regista a rinunciare. Su un altro argomento menzionato in precedenza, io e alcuni amici stavamo parlando del ritratto di Anthony Hopkins di Lecter questa volta, ed entrambi sembravamo 'scoraggiati' da come si comportava nei trailer di Drago rosso . Dopo ulteriori riflessioni, mi sono reso conto che lo stile di recitazione di Hopkin aveva tutto il senso del mondo. Poiché questo è il primo capitolo della serie, Lecter era anche più giovane. Non era ancora il calmo, anziano statista in cui sarebbe stato ritratto Il silenzio degli innocenti e Annibale.

Altri punti di interesse, per cui lo sceneggiatore Il silenzio degli innocenti , Ted Tally, è anche l'uomo per cui ha scritto la sceneggiatura Drago rosso . Dante Spinotti, l'uomo che ha sparato Cacciatore di uomini (e gli altri film di Michael Mann Calore e L'infiltrato ) ha girato anche questo film. Oltre a tutto ciò che questo film ha in serbo, con il casting, il regista..., sento che questi altri ingredienti mostrano chiaramente come nessuna pietra sia stata tralasciata. Sembra che tutte le persone coinvolte abbiano fatto del loro meglio per rendere questo materiale la giustizia che merita.

Quindi il gioco è fatto, Mushy interpreta quello che penso sarà un film molto interessante. Sentivo che qualcosa del genere era importante da leggere per le persone. Penso davvero che se lo leggi prima di vedere Drago rosso , poi rileggi questo e guardi Cacciatore di uomini (forse leggerai anche il libro Drago rosso ) vedrai quanto è interessante l'intera situazione. Ecco quello che sembra un remake Cacciatore di uomini , ma non lo è, è solo un'altra reinterpretazione del romanzo di Thomas Harris. Guardando Cacciatore di uomini ora vedete un'interpretazione completamente diversa. Uno che sembra nato da considerazioni di budget ma non per questo meno fedele alla materia. In effetti, penso che i vincoli di budget che Mann aveva finito per rendere il film più interessante. È diventata una meditazione sul tema del 'diventare un mostro per catturare un mostro' (uno che mostra l'altro lavoro di Mann). Invece Drago rosso sembra coprire un terreno più letterario per quanto riguarda il romanzo. Il suo focus sembra più sull'umore e sulla fedeltà al materiale scritto in precedenza. Il mio sogno sarebbe che UNIVERSAL pubblichi un cofanetto con Cacciatore di uomini , Drago rosso , Il silenzio degli innocenti e Annibale. Oltre a ciò, ci sarebbero stati colloqui sia con Michael Mann che con Brett Ratner sulle loro scelte per i film. Parte di ciò, consentirebbe anche a Ted Demme ( Silenzio ) e Ridley Scott ( Annibale ) un'opportunità per esporre le loro scelte anche per i loro due film distintivi.

Detto questo, ci vediamo a teatro il 4 ottobre...

Per concludere con una sorta di nota di Hannibal Lecter/Francis Dolarhyde (coloro che hanno visto il film Cacciatore di uomini o leggi il libro Drago rosso capirà)...

Cari fan accaniti, perché in Cacciatore di uomini Hannibal Lecter ha scritto Lecktor nel film ma Lecter sul video box e in tutto il materiale relativo ad Hannibal? Inoltre, perché il nome di Dolarhyde è scritto in Dollarhyde Cacciatore di uomini il film, ma nel libro si scrive Dolarhyde?

Ok, penso che Mush abbia battuto questo cavallo abbastanza per un saggio. Buona Notte.