Tim Roth afferma che lavorare con Mark Ruffalo in She-Hulk è stato un 'tesoro'

L'ultima volta che Tim Roth è apparso nel ruolo di Emil Blonsky nel MCU, Edward Norton era Bruce Banner, quindi lavorare con Mark Ruffalo in She-Hulk è stato qualcosa di nuovo

  shehulktimroth
Marvel Studios

L'ultima volta Tim Roth è stato visto sullo schermo mentre appariva Emil Blonsky l'attore L'incredibile Hulk al fianco di Edward Norton nel ruolo del protagonista. Dopo aver fatto un breve ritorno sotto le spoglie dell'Abominio in Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli , Roth sta per svolgere un ruolo fondamentale nel prossimo futuro She-Hulk: avvocato e ciò significa che appare per la prima volta insieme al sostituto di Hulk di Norton nell'MCU, Mark Ruffalo. In un'intervista a Forbes , Roth ha parlato di come è stato apparire con Ruffalo questa volta.

Nel 2008, L'incredibile Hulk è stato il terzo film di quello che sarebbe diventato il MCU, ed è ancora il più sconnesso di tutte le voci del Marvel Cinematic Universe per una serie di motivi. Oltre ai diritti di Hulk di proprietà di Paramount Studios, in modo simile a come la Sony detiene i diritti di Spider-Man, fino ad ora solo un attore ha continuato a fare le apparizioni come personaggio apparso per la prima volta nel film: Thaddeus Ross di William Hurt. Mentre Hurt è morto all'inizio di quest'anno, è apparso in numerosi film del MCU, tra cui Capitan America guerra civile e, nella sua ultima apparizione, Vedova Nera.



MOVIEWEB VIDEO DEL GIORNO

Ora Emil Blonsky di Tim Roth è il secondo a tornare al MCU per dare L'incredibile Hulk più un collegamento con il franchise, anche se il suo Abominio ha subito un piccolo cambiamento di design sin dalla sua prima apparizione. Quando si tratta di recitare al fianco di Ruffalo questa volta, Roth ha detto:

'Sì, ero tipo, 'Sei cambiato.' È un po' divertente. Eravamo abituati a gironzolare tra una ripresa e l'altra, e ci siamo divertiti molto. Rispetto moltissimo Mark come attore, quindi anche in quelle circostanze bizzarre e meravigliose, quella era un tesoro. Tornare, Non sapevo cosa aspettarmi. Una volta che ho iniziato a girarci sopra, non sapevo come fare i miei affari, ed è stato un po' sconcertante. Tatiana Maslany è incredibile e She-Hulk è una commedia, ed è dannatamente bravo nelle commedie ma, per essere onesti, lei è carina, abbastanza brava in tutto. Quando Mark Ruffalo si è presentato per fare le sue cose in cui ero coinvolto e ho visto i due interagire, è stato un momento per me, e Ho detto, 'Oh, è quello che stiamo facendo. Oh, ok', e poi ho capito cosa fare. Fondamentalmente, nel primo segmento in cui sono stato coinvolto, ho ricevuto da loro alcune indicazioni serie sul fatto che ci occupiamo dei nostri affari lì, e poi è stato tutto il tempo di gioco. È stato molto divertente'.

She-Hulk presenterà un altro personaggio di ritorno; Temerario

  She-Hulk rivela il miglior sguardo a Daredevil
Disney+/Marvel

Tim Roth non sarà l'unico personaggio di ritorno ad apparire Lei-Hulk , come Charlie Cox farà la sua prima apparizione nel MCU come Daredevil dopo la sua corsa come personaggio in Netflix Saga dei difensori . Mentre Cox è apparso come Matt Murdock in Spider-Man: Non c'è modo di tornare a casa , Lei-Hulk ha molti fan in fermento in questo momento, poiché offrirà il primo sguardo dell'attore nel suo nuovo costume di Daredevil per la prima volta prima della sua serie Disney+ Daredevil: Nato di nuovo colpisce la piattaforma come parte della Fase 5 dell'MCU.

Oltre a Cox e Roth, She-Hulk: avvocato conterrà anche Benedict Wong nei panni di Wong e ha accennato alla comparsa di una serie di nuovi oscuri personaggi della Marvel Comics. Ci sono anche una serie di voci in merito Lei-Hulk essendo uno degli spettacoli che aggiungerà alcune nuove basi all'introduzione dei mutanti nell'MCU, oltre a un possibile collegamento al Invasione segreta serie, che arriverà all'inizio del 2023.